Home » Area stampa » lettura Notizie e comunicati

Informazioni Coronavirus: disposizioni operative per i Servizi Demografici

immagine demografici
22 apr 2020

In considerazione della situazione di emergenza in corso e preso atto di quanto disposto dal DPCM 11 marzo 2020, con il quale vengono dettate le regole e vengono imposti precisi comportamenti che dovranno essere adottati dalla popolazione, si dispone che dal giorno 18 marzo 2020 gli uffici anagrafe, stato civile, elettorale, cimiteri, ufficio denuncia nascite/morti svolgeranno i seguenti servizi:

 

UFFICIO STATO CIVILE / CIMITERI:

Le denunce di nascita e di morte potranno essere normalmente rese in quanto servizi essenziali previo appuntamento.

L’attività dell’ufficio cimiteri avverrà on line (contatti telefonici, mail), salvo per casi eccezionali (valutati dall’operatore), su appuntamento con orario da stabilire con il personale addetto. L’accesso verrà consentito in ogni caso ad una persona per volta.

L’ufficio Stato Civile opererà solo su appuntamento. L’utenza dovrà dichiarare e documentare l’urgenza.

Sono momentaneamente sospesi i divorzi e le separazioni (sia 1° atto, che conferma 2° atto) salvo urgenze dimostrabili ed inderogabili.

Sono sospesi i giuramenti delle cittadinanze salvo tale scelta non infici sui termini di scadenza degli stessi

Sono sospese le pubblicazioni e i matrimoni salvo urgenze dimostrabili ed inderogabili.

E’ sospesa la certificazione di Stato Civile. La stessa può essere ottenuta con accesso on line sul sito istituzionale dell’Ente od autocertificata ai sensi del DPR 445/00. Possono essere autocertificati stati, fatti e qualità personali a conoscenza degli interessati. Si ricorda che i certificati di Stato Civile sono esenti dall’imposta di bollo.

I contatti utili sono i seguenti:

comune.sanremo@legalmail.it; stato.civile@comunedisanremo.it  

tel. 0184/580644 – 650 finale – 651 finale (stato civile)

tel. 0184/580646 (ufficio cimiteri)

tel. 0184/580647 – 648 finale (ufficio nascite/morti)

Le manifestazioni di volontà in caso di cremazione possono essere manifestate con dichiarazione sostitutiva di notorietà ed inviata via mail (anche fax per i privati), con allegata copia di un documento di identità (rif. DPR 445/00  art. 47 c.2 – Circolare n. 37/2004). E’ necessario rendere edotti  i responsabili delle Agenzia di Pompe Funebri sulle conseguenze penali in caso di false dichiarazioni. La verifica successiva verrà posta in essere dall’ufficio.

 

UFFICIO ANAGRAFE:

Rilascio carte identità solo su appuntamento con orario già stabilito previo appuntamento. L’accesso verrà consentito ad una persona per volta.

Lo sportello immigrazioni/cambi di domicilio rimarrà chiuso fino a revoca del DPCM. Tutti i cambi di indirizzo all’interno del comune e le istanze di iscrizione anagrafica potranno essere inoltrate via mail sulla posta istituzionale del Comune ai seguenti indirizzi:

comune.sanremo@legalmail.it e servizio.anagrafe@comunedisanremo.it 

Le istanze di immigrazione inviate on line per i cittadini italiani, comunitari e stranieri dovranno essere corredate dalla documentazione prevista dall’ordinamento anagrafico. L’elenco della documentazione potrà essere reperita sul sito istituzionale del comune o nel caso di impossibilità ad utilizzare i mezzi informatici con contatto telefonico ai seguenti numeri:

tel. 0184/580488 – finale 445 – 477 – 486 n. cellulare per prenotazioni c.i.e. 3291213353

Rimarrà altresì chiuso lo sportello delle certificazioni anagrafiche. Sul sito del Comune di Sanremo potranno comunque essere richiesti i certificati di cui si ha necessità. Si ricorda che è possibile autocertificare fatti, stati e qualità personali a conoscenza dell’interessato.

Le dichiarazioni sostitutive di notorietà potranno essere autenticate solo previo appuntamento telefonico ed esclusivamente per la riscossione di ratei di pensione maturati e non riscossi e pratiche di reversibilità inderogabili. Anche per tali casi occorre comunque evidenziare l’urgenza dell’autentica e la richiesta da parte dell’ufficio a cui il documento è destinato.

Non verranno effettuate autentiche di firma su altri documenti non necessari.

 

UFFICIO ELETTORALE:

L’ufficio rimarrà chiuso al pubblico salvo urgenze inderogabili da giustificare. In ogni caso anche in questi casi dovrà essere concordato un appuntamento con gli addetti al servizio. L’accesso all’ufficio potrà avvenire un utente alla volta.