Comitato P.E.B.A Relazione 15 novembre 2017



Comitato PEBA

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA AL 15 Novembre 2017
 

 

REALIZZAZIONI

  • Visione del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche.
  • Stesura di schede per il censimento delle BA all’interno e nelle immediate vicinanze (avvicinamento ed ingresso) degli edifici pubblici di competenza Comunale.
  • Riscontro pratico delle stesse su n° 3 edifici: sede Municipale, Palafiori, sede Servizi Sociali.
  • Le schede sono state consegnate ai docenti dell’Istituto Geometri C. Colombo al fine di attivare progetti scolastici nell’ambito della convenzione con il Comune di Sanremo nel contesto della Alternanza Scuola/Lavoro.
  • È stata chiesta (ed ottenuta) l’applicazione della LR 15/89 circa la predisposizione di apposito capitolo di bilancio sul quale far confluire il 10% degli Oneri Urbanistici finalizzato alla copertura finanziaria delle opere di abbattimento delle BA.
  • Studio e valutazione delle problematiche relative la percorrenza pedonale della zona centrale cittadina; (da ex stazione FS a nuova stazione FS e dal mare all’altezza della Torre Saracena / Villa Vigo) con identificazione dei passaggi pedonali non accessibili a causa dell’assenza degli appositi scivoli dei marciapiedi.
  • Collaborazione con Sevizio Viabilità per identificazione delle priorità di intervento delle suddette BA al fine dell’affidamento appalti di abbattimento (n° 2 lotti di circa € 40.000).
  • Apertura del portale PEBA all’interno del sito Istituzionale del Comune di Sanremo.
  • Lancio della campagna SANREMO DICHIARA GUERRA ALLE BARRIERE tramite l’attivazione di un canale per far confluire segnalazioni relative la presenza di BA all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP).
  • Collaborazione con il Servizio Fabbricati circa l’analisi critica delle progettazioni interne di opere pubbliche (piazza a fianco di Santa Brigida ed ampliamento del Cimitero di Coldirodi), in tale sede sono stati dati utili indicazioni ai progettisti.
  • Partecipazione ai convegni sulla disabilità promosso dalla Consulta Regionale per la tutela dei diritti delle persone handicappate svolti ad Imperia negli ultimi anni.
  • Indagine sulla accessibilità degli Stabilimenti Balneari e delle Spiagge Pubbliche Attrezzate site nel territorio comunale al fine di aggiornare la GUIDAMARE redatta dalla Consulta Regionale per l’Handicap
  • Segnalazione della inaccessibilità del polo museale Santa Tecla (risolto con l’intervento del Servizio Viabilità sull’accesso laterale). Tale situazione è migliorabile in quanto carente di citofono di chiamata. Il comitato ha comunque ritenuto insufficiente questa soluzione in quanto ritiene possibile la realizzazione di un accesso percorribile tramite l’Ingresso principale.
  • Incontro con la Sovrintendenza (progettista ed il Direttore Lavori Arch. Carlo Leone) al fine di dare piena dignità all’accessibilità del polo museale Santa Tecla dall’Ingresso principale. In tale occasione la Sovrintendenza ha motivato la mancata realizzazione di una rampa inserita nella scala di accesso con il ritrovamento di resti storici tali da impedirne l’esecuzione e rimandato la soluzione al proseguimento dei lavori di restauro del Forte quando si potrà realizzare il recupero dell’antico fossato, il quale potrà essere utilizzato per realizzare la rampa di accesso all’Ingresso principale.
  • Attivazione del Servizio Fabbricati per la progettazione di un servizio igienico accessibile all’interno del Palafiori, piano -1.
  • Dal giorno della sua formazione sono state svolte circa 40 riunioni del Comitato.
  • Interventi effettuati sul territorio a seguito di individuazione criticità



PROGETTI

  • Collaborazione con Associazioni di categoria (turistico/alberghiere) al fine di promuovere l’accessibilità alle strutture ricettive (spiagge, alberghi, ristoranti, bar, …) con la finalità di dare informazioni turistiche all’utenza.
  • Informazione tramite tavole rotonde o seminari ai dipendenti tecnici del Comune al fine del miglioramento della formazione tecnico professionale per evitare errori di sottovalutazione sugli interventi di loro competenza, anche nell’ambito della valutazione delle pratiche di edilizia privata.
  • Affinare le dinamiche di partecipazione e coinvolgimento reciproco, con tutto l’organigramma tecnico operativo comunale, come supporto pratico nella progettazione ed in corso d’opera su i vari interventi proposti.
  • Affidamento dell’incarico da parte dell’Amministrazione ad un tecnico esperto al programma e sviluppo del Piano di Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA); per avere una visione decisiva per gli interventi da realizzare completi e sincronizzati di viabilità, accessibilità e fruizione degli edifici pubblici cittadini.
  • Approfondire lo studio all’uso dal sitema LOGES (Linea di Orientamento Guida e Sicurezza) sistema pedotattile e cromatico, dedicato a non vedenti e ipovedenti. Curare l’uso e lo sviluppo della segnaletica verticale
  • Comunicare e divulgare l’operato del PEBA sulle cose fatte, tramite comunicato stampa e aggiornamento del sito nella sezione dedicata. (PEBA)


pubblicata il 04/12/2017  
Ufficio Relazioni con il Pubblico Banca del Tempo - Young Card Amministrazione Trasparente Streaming Consiglio Comunale Albo Pretorio online PEC - Posta Elettronica Certificata Il sito delle manifestazioni di Sanremo Sanremozioni Facebook Istanze Online Sanremo AMAIE Energia Protezione civile Polizia Locale - Streetcontrol Informativa sulla videosorveglianza - Città di Sanremo Progetto Vita - Nuovo ritmo nel cuore Comitato PEBA Ambiente - Sviluppo Sostenibile Carta del Mare
sanremOGGI













































sanreMETEO
Logo accessibilità Logo accessibilità